+390736550452

Hai bisogno di conferme e vuoi fare un test di paternità?

Ottieni la certezza attraverso una soluzione rapida e scientifica, nella privacy di casa tua

Hai bisogno di conferme e vuoi fare un test di paternità?

Ottieni la certezza attraverso una soluzione rapida e scientifica, nella privacy di casa tua

Analisi genetiche di paternità

I nostri test del DNA ti permettono di ottenere in modo attendibile l’attestazione di paternità e di avere la controprova genetica ed inequivocabile del rapporto padre e figlio.

Attraverso un semplice prelievo che farai in casa, siamo in grado di raggiungere risultati certi al 99,99% in 3 – 5 giorni lavorativi!

Analisi genetiche di paternità

I nostri test del DNA ti permettono di ottenere in modo attendibile l’attestazione di paternità e di avere la controprova genetica ed inequivocabile del rapporto padre e figlio.

Attraverso un semplice prelievo che farai in casa, siamo in grado di raggiungere risultati certi al 99,99% in 3 – 5 giorni lavorativi!

Approfondisci le tue necessità

Eseguiamo analisi di laboratorio con strumentazione di avanguardia sia su campioni convenzionali (tamponi buccali) che non convenzionali (sangue, capelli, ecc.). Il test non è invasivo ed è completamente indolore.

Il test di paternità si basa sul principio che ogni individuo eredita il proprio patrimonio genetico dai genitori, il 50% dal padre ed il 50% dalla madre. In maniera scientifica iil nostro test di paternità confronta le caratteristiche genetiche del figlio oggetto di indagine di paternità con quelle del presunto padre e della madre. Il padre presunto, per essere considerato padre biologico, dovrà possedere metà del profilo genetico presente nel figlio/a.

Test di paternità informativo e legale: che differenza c’è?

In maniera scientifica il nostro test di paternità confronta le caratteristiche genetiche del figlio oggetto di indagine di paternità con quelle del presunto padre e della madre.
Il padre presunto, per essere considerato padre biologico, dovrà possedere metà del profilo genetico presente nel figlio/a.
Il test Informativo non ha valore legale ma solo conoscitivo, e può essere effettuato con facilità e rapidità presso la propria abitazione.

Con l’introduzione della Legge del 7 dicembre 2000, n°397, anche la difesa può avvalersi dell’ausilio di Laboratori specializzati privati per condurre attivamente gli accertamenti inerenti l’analisi di campioni di DNA, alla pari della parte inquirente.
La nostra Sezione Genetica Forense del Ns. esegue l’analisi del DNA su qualsiasi tipo di traccia biologica (es. capelli, reperti ossei, residui di pelle o unghie, tracce di liquido seminale su indumenti, piccole macchie di sangue, cicche di sigaretta, etc.).
Congiuntamente ai risultati analitici viene presentata una relazione tecnica che descrive dettagliatamente le procedure analitiche e i relativi commenti conclusivi. Gli studi legali possono inoltre avvalersi del supporto scientifico dei nostri genetisti forensi in ambito processuale.

4 passaggi per un risultato scientifico al 100%

Veloce, affidabile e anonimo: pochi semplici step per una soluzione garantita

Scegli il tuo kit e fai l’acquisto direttamente on-line

Fai comodamente il tuo test e compila i documenti

Invia il tuo test, prenota on-line il ritiro dove e quando vuoi tu

Consulta i risultati del test comodamente on-line

4 passaggi per un risultato scientifico al 100%

Veloce, affidabile ed anonimo, pochi semplici step per una soluzione garantita

01 – Scegli il tuo kit e fai l’acquisto direttamente on-line

02 – Fai comodamente il tuo test e compila i documenti

03 – Invia il tuo test, prenota on-line il ritiro dove e quando vuoi tu

04 – Consulta i risultati ricevuti agevolmente on-line

Trova le informazioni di cui hai bisogno tra le risposte alle domande più frequenti dei nostri clienti!

Se non trovi la risposta che stavi cercando, non esitare a contattarci, il nostro team risponderà al più presto.

1. Con quali campioni posso effettuare un test?

Campioni convenzionali

Per campione convenzionale si intende un prelievo di cellule derivate dall’interno della bocca, raccolte con un tampone di cotone definito “tampone buccale” e contenuto nel kit che si riceve a casa o ove desiderato. Il prelievo tramite tampone di cotone non è invasivo e risulta completamente indolore, oltre ad essere estremamente semplice ed adatto ad essere effettuato anche su tester molto piccoli come neonati. 

Campioni non convenzionali

campioni non convenzionali sono tutti quei campioni discreti che non sono stati raccolti tramite il metodo standard del tampone buccale. È possibile richiedere l’analisi di:
– sangue su carta filtro o macchie sul tessuto, lasciato seccare e spedito in busta di carta
– sperma, in fiala congelata o tampone fresco
– macchie di sperma su tessuto, spedito in busta di carta
– muco su fazzoletto di carta o stoffa, inviato in busta di carta
– ritagli d’unghia, da 5 a 10 ritagli inviati in busta di carta
– capelli con le radici, da 7 a 10 capelli inviati in busta di carta (i capelli tagliati o prelevati dalla spazzola potrebbero non essere adatti al confronto)
– spazzolino da denti, lasciato seccare e spedito in busta di carta
– tampone per orecchi, inviato in busta di carta
– cordone ombelicale secco, inviato in busta di carta con campione di riferimento della madre
– rasoio, inviare l’intera lama (in caso di rasoio elettrico) o l’intero rasoio usa e getta in busta di carta
– mozziconi di sigaretta, l’analisi dipende dal tipo e dalla marca. Per una consulenza personalizzata, contattaci via mail.
– gomma da masticare, inviata in busta di plastica ermetica – preservativo, inviato in busta di carta con adeguato stoccaggio. Per una consulenza personalizzata, contattaci via mail.
– lattina di bibita, bicchiere d’acqua, cannuccia, strofinare bene il tampone di cotone o inviare in articolo con area chiaramente indicata. Lasciarlo seccare e spedirlo in busta di carta
– buste leccate, l’analisi dipende dall’età della busta e da come è sigillata. Per una consulenza personalizzata, contattaci via mail.
– assorbente per donna, lasciato seccare e inviato in busta di carta.

2. È possibile eseguire il test senza il consenso della madre?

No, se ha valore legale

Se il test ha valore legale, per effettuarlo su una persona di età inferiore ai 14 anni è necessario il consenso scritto di entrambi i genitori o di chi detiene in via esclusiva la potestà genitoriale.

Se il test ha valore conoscitivo...

Il test di paternità acquistabile sul nostro sito non ha valore legale ma solo conoscitivo, tuttavia quello del consenso della madre è un argomento molto delicato: contattaci al numero 0736 550452 per discuterne insieme.

3. È possibile eseguire il test di paternità in gravidanza?

Si, è possibile

È possibile eseguire il test di paternità solo dopo la decima settimana di gravidanza.

4. Il test va bene anche per un neonato?

Assolutamente si

Il test di paternità non è invasivo e risulta completamente indolore: oltre ad essere estremamente semplice e veloce e quindi adatto ad essere effettuato anche su neonati.

Trova le informazioni di cui hai bisogno tra le risposte alle domande più frequenti dei nostri clienti!

Se non trovi la risposta che stavi cercando, non esitare a contattarci, il nostro team risponderà al più presto.

1. Con quali campioni posso effettuare un test?

Campioni convenzionali

Per campione convenzionale si intende un prelievo di cellule derivate dall’interno della bocca, raccolte con un tampone di cotone definito “tampone buccale” e contenuto nel kit che si riceve a casa o ove desiderato. Il prelievo tramite tampone di cotone non è invasivo e risulta completamente indolore, oltre ad essere estremamente semplice ed adatto ad essere effettuato anche su tester molto piccoli come neonati. 

Campioni non convenzionali

campioni non convenzionali sono tutti quei campioni discreti che non sono stati raccolti tramite il metodo standard del tampone buccale. È possibile richiedere l’analisi di:
– sangue su carta filtro o macchie sul tessuto, lasciato seccare e spedito in busta di carta
– sperma, in fiala congelata o tampone fresco
– macchie di sperma su tessuto, spedito in busta di carta
– muco su fazzoletto di carta o stoffa, inviato in busta di carta
– ritagli d’unghia, da 5 a 10 ritagli inviati in busta di carta
– capelli con le radici, da 7 a 10 capelli inviati in busta di carta (i capelli tagliati o prelevati dalla spazzola potrebbero non essere adatti al confronto)
– spazzolino da denti, lasciato seccare e spedito in busta di carta
– tampone per orecchi, inviato in busta di carta
– cordone ombelicale secco, inviato in busta di carta con campione di riferimento della madre
– rasoio, inviare l’intera lama (in caso di rasoio elettrico) o l’intero rasoio usa e getta in busta di carta
– mozziconi di sigaretta, l’analisi dipende dal tipo e dalla marca. Per una consulenza personalizzata, contattaci via mail.
– gomma da masticare, inviata in busta di plastica ermetica – preservativo, inviato in busta di carta con adeguato stoccaggio. Per una consulenza personalizzata, contattaci via mail.
– lattina di bibita, bicchiere d’acqua, cannuccia, strofinare bene il tampone di cotone o inviare in articolo con area chiaramente indicata. Lasciarlo seccare e spedirlo in busta di carta
– buste leccate, l’analisi dipende dall’età della busta e da come è sigillata. Per una consulenza personalizzata, contattaci via mail.
– assorbente per donna, lasciato seccare e inviato in busta di carta.

2. È possibile eseguire il test senza il consenso della madre?

No, se ha valore legale

Se il test ha valore legale, per effettuarlo su una persona di età inferiore ai 14 anni è necessario il consenso scritto di entrambi i genitori o di chi detiene in via esclusiva la potestà genitoriale.

Se il test ha valore conoscitivo...

Il test di paternità acquistabile sul nostro sito non ha valore legale ma solo conoscitivo, tuttavia quello del consenso della madre è un argomento molto delicato: contattaci al numero 0736 550452 per discuterne insieme.

3. È possibile eseguire il test di paternità in gravidanza?

Si, è possibile

È possibile eseguire il test di paternità solo dopo la decima settimana di gravidanza.

4. Il test va bene anche per un neonato?

Assolutamente si

Il test di paternità non è invasivo e risulta completamente indolore: oltre ad essere estremamente semplice e veloce e quindi adatto ad essere effettuato anche su neonati.

PERCHè SCEGLIERCI?

Pensiamo a tutto noi

Siamo specialisti e tecnici di laboratorio e siamo in grado di seguirti in tutto il tuo percorso di diagnosi. Dalla produzione del test fino alla lettura dei risultati e alla consulenza post test.

WP Popup